top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreFranco Sainini

RUGGERO MARAZZI trasforma con raffinata eleganza l’arte di Edward Hopper in un capolavoro musicale e visivo con “EDWARD” il nuovo singolo e videoclip

Da OGGI disponibile su YouTube, in radio e nei digital stores



Il cantautore milanese Ruggero Marazzi presenta il suo ultimo singolo, “Edward”, estratto dall’album “Mi ricordo di te” pubblicato dell’etichetta Terzo millennio Records.

 

Il brano, ispirato ad alcuni celebri dipinti del pittore iperrealista americano Edward Hopper, offre una prospettiva personale sui temi della solitudine e dell'abbandono, trasformando l’arte pittorica in un’esperienza sonora e visiva coinvolgente.

 

Ispirazione artistica:

“Edward” prende vita attraverso l’ispirazione tratta dall’opera “The morning sun”, dipinta da Edward Hopper nel 1952. Marazzi cattura l’essenza della solitudine e dell’intimità interiore portando i suoi ascoltatori in un viaggio emotivo attraverso le profondità delle emozioni umane.

 

Il videoclip:

In un connubio straordinario tra arte visiva e sonora, il videoclip di “Edward”, realizzato con maestria da Le Trote Production presso il Potemkin Studio di Macerata, trasforma ogni quadro di Hopper in una scenografia dinamica e coinvolgente. Attraverso la tecnica del compositing e il green screen, le attrici si muovono negli spazi dipinti dando vita a una narrazione visiva che esplora il tema dell'abbandono e della ricerca di relazione nel fluire del tempo.

 

Il Concept e la Creazione:

La complessità di creare un video ispirato a dei quadri, cioè a oggetti immobili, è stata superata attraverso un approccio che immagina gli istanti prima e dopo l’immagine mantenendo la staticità e l’eternità dei dipinti stessi. Le figure femminili nel video si fondono una con l’altra trasformando il sentimento individuale in un’esperienza universale e condivisa. Gli sfondi, creati anche con l’utilizzo dell’intelligenza artificiale, sono sovrapposti alle immagini originali creando un effetto immersivo unico.

 

Ruggero Marazzi commenta:

“La visione dei quadri di Hopper mi ha ispirato il desiderio di creare qualcosa che potesse tradurre musicalmente e visivamente l’esperienza umana dalla solitudine e della ricerca di risposte ai nostri dubbi e insicurezze. Nel videoclip il quadro prende vita diventando parte integrante della narrazionee dell’emozione che volevo condividere con il pubblico.”

 

Disponibilità e Social Media:

Il singolo e videoclip "Edward", pubblicato dall’Etichetta Terzo Millennio Records, è disponibile su tutte le piattaforme digitali, in rotazione radiofonica e su YouTube da oggi 29 febbraio 2024.

 

L’album “Mi ricordo di te”:

Caratterizzato da un raffinato pop d'autore, il disco spazia tra diversi stili, unendo bossanova, jazz, funky, blues e rock. Le 11 tracce offrono un viaggio attraverso temi e musiche varie, con la voce coinvolgente di Marazzi. Il disco si ispira alla tradizione cantautorale italiana e internazionale, incorporando elementi di cultura e letteratura. Omaggi a Jack Kerouac e Edward Hopper sono presenti in alcune tracce, mentre Milano viene esaltata con riferimenti ai murales di Via Morosini. L'album offre una varietà di atmosfere, dalla delicatezza romantica alle sonorità più ritmiche e funky, con il contributo di sax e basso. In sintesi, "Mi ricordo di te" è un lavoro completo che unisce la bellezza della poesia alla forza delle note, promettendo di sorprendere e lasciare un segno indelebile.

 

Segui Ruggero Marazzi su:

 

Per ulteriori informazioni e interviste, contattare:








FRANCO SAININI Divinazione Milano S.r.l. Ufficio Stampa, Radio, Tv, Web & Social Network Via Andrea Palladio n. 16 - 20135 Milano Tel. 0258310655 mob. 3925970778 www.divinazionemilano.it email: ufficiostampa@divinazionemilano.it

42 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page