top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreFranco Sainini

“LA MIA ETÀ”  il nuovo singolo di MICHELE SERRANI 

Dal 14 aprile in Radio e in tutti i Digital Stores

Pubblicato dall’etichetta:Terzo Millennio Records

Prodotto da Andrea Mei - Potemkin Studio

…“La mia età” parla della vita, del suo scorrere e del cambiamento che questo porta inesorabilmente con sé, perché è inutile pretendere di non cambiare mai”…


“La mia età” è il nuovo singolo di Michele Serrani, disponibile dal 14 aprile in radio e in tutti i digital stores. Il brano parla di cambiamento, un cambiamento inevitabile che asseconda il naturale scorrere della vita.


Il singolo descrive la mancanza e la presenza, il tempo trascorso e il ricordo degli anni ”Quando credevo che tutto fosse possibile”, citando il cantautore. La canzone parla dell’attesa e del sogno che improvvisamente diventano vita trascorsa e affronta il tema delle passioni e della ricerca della propria via.


Infine Serrani, ricordando una relazione passata, si concentra sull’amore e sulle cicatrici da questo lasciate.


Il messaggio è accompagnato dal sound delicato di una chitarra che rende l’atmosfera inizialmente intima, ma che poi lascia spazio ad una sensazione di rabbia e frustrazione anche grazie all’intervento di altri strumenti.


Dalla voce del cantautore traspare tutta la forza e il rimorso nei confronti di un passato immutabile che ancora lo tormenta.

BIOGRAFIA

Da sempre la passione per il canto e la musica lo accompagnano e all’età di dodici anni intraprende lo studio della chitarra classica, approfondendo questa passione presso insegnanti privati fino a ventidue anni. Terminati gli studi superiori si iscrive alla facoltà di Lettere e Filosofia di Urbino e sempre negli anni universitari entra a far parte degli Zoè, gruppo di Macerata dal repertorio cantautorale.


Terminata l’esperienza, con questa formazione decide di intraprendere la strada solista cominciando a proporre brani di sua creazione. Il lavoro è sfociato nell’incisione dell’EP dal titolo “La rabbia e la coscienza” con la partecipazione del batterista Francesco Bigoni (Gang), e del tastierista e pianista Fabio Verdini, (Gang,Tiromancino).


Da questa esperienza solista nasce anche la formazione acustica “Echi Lontani” che propone per alcuni anni, in locali e manifestazioni della regione, un repertorio legato ai cantautori e gruppi rock italiani rivisitati in chiave acustica.


Nel 2016 il nuovo progetto solista viene notato dal chitarrista Michele Coacci (Vasco Rossi, Danny Losito) e dal Produttore Andrea Mei (Gang, Nomadi, Banda Bassotti, Danilo Sacco). Frutto di questa nuova collaborazione è il nuovo EP dal titolo ‘La mia età’ inciso presso il Potemkin Studio di Macerata i cui arrangiamenti e produzione artistica sono stati curati dagli stessi Andrea Mei e Michele Coacci.


Il disco ha visto la partecipazione oltre che di Coacci (chitarre acustiche, elettriche, buzuki e basso) e Mei (tastiere, pianoforte, effetti), del batterista arrangiatore Marco Mattei (John De Leo, Danilo Sacco, Anna Oxa), di Sergio Reggioli (Nomadi) al violino e di Francesco Maracci alle chitarre elettriche.






WALTER VIBERTI - ALESSIA BATTISTELLA

Divinazione Milano S.r.l.

Ufficio Stampa, Radio, Tv, Web & Social Network

Via Andrea Palladio n. 16 - 20135 Milano

Tel. 0258310655 392-5970778






107 visualizzazioni0 commenti
bottom of page