×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 209

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 210

Scritto da  2020-02-28

Giulio Kaliandro

(0 Voti)

 

 

   

Milano, 22 settembre 2020 

COMUNICATO STAMPA 

 

“GLI AMORI PIÙ IMPORTANTI” 

il nuovo videoclip di 

GIULIO KALIANDRO 

È su Youtube https://youtu.be/eBvvKFnZd7Q

Il singolo è pubblicato dall’etichetta: Terzo Millennio 

 

Esce oggi su YouTube il videoclip di “GLI AMORI PIÙ IMPORTANTI”, nuovo singolo del Rocker tarantino Giulio Kaliandro 

 

Il videoclip, girato in Puglia e diretto da Cesare Capone, è un inno alla gioia, all’amore e alla fedeltà, la rievocazione dei buoni sentimenti di una volta radicati nell’esperienza e nelle terre meravigliose che circondano la città natale del cantante, Taranto. 

 

Gli amori più importanti è il terzo brano estratto dal terzo album solista del cantautore pugliese ''NON TOCCATE I BAMBINI”', un disco che tratta il delicato tema della violenza sui bambini. 

 

“Gli amori più importanti” è dedicato da Giulio Kaliandro al figlio. Attraverso le dolci parole del brano, l’autore gli promette che ogni volta che il figlio lo vorrà, lui sarà pronto ad aiutarlo. Giulio Kaliandro ripercorre così alcuni momenti felici dell’infanzia del figlio, dalla nascita fino all’inevitabile distacco che però non è un addio ma soltanto un arrivederci. 

 

Il nuovo singolo di Giulio Kaliandro è un brano che stravolge l’immagine che ha sempre dato di sé l’autore. È una bellissima eccezione che si distacca dagli altri 8 brani dell’album “Non toccate i bambini”, composizioni di matrice Rock, per un allontanamento dal suo stile e dal suo timbro che è essenziale per un riavvicinamento al figlio, un brano che però fa capire la spiccata versatilità del noto musicista, bassista, compositore, produttore discografico, che vanta collaborazioni con importanti artisti italiani ed internazionali in Tour e in studio di registrazione. 

 

Nel brano, interamente composto da Giulio Kaliandro, è presente come Special guest Luigi Schiavone, noto chitarrista e coautore di Enrico Ruggeri. 

 

“Gli amori più importanti della vita/Non ti tradiranno mai/Il calore della tua famiglia/Sempre ti accompagnerà” 

 

Il ricavato della vendita sarà devoluto a favore della ricerca sul cancro. 

 

BIOGRAFIA 

Giulio Kaliandro, rocker, cantautore e produttore discografico, nasce a Taranto e da giovanissimo si trasferisce a Milano per realizzare i suoi progetti artistici. 

Comincia a studiare musica e composizione già dalla tenera età di sei anni: nasce così una passione che lo accompagnerà negli anni a venire e che si concretizzerà nel lavoro della sua vita. 

 

Ben presto si fa notare per le sue doti di polistrumentista/cantante ed inizia a collaborare, produrre e suonare con artisti famosi italiani ed internazionali quali Rick Wakeman degli YES, Billy Preston, Sam More, Banco del Mutuo Soccorso, Amanda Lear, Toto Cutugno, Albatros, Vince Tempera, Maurizio Vandelli, Roberto Cacciapaglia, Mauro Pagani, Le Vibrazioni e Francesco Sarcina, Aida Cooper, Pino Scotto, Vanadium, Mia Martini, e molti altri. 

 

La sua carriera conta l’incisione di otto 45 giri, due dischi Mix e la pubblicazione di due album quali “KaliandroReggata del sud” e “KS - On Fire”, nato dalla collaborazione con la sua band Glam- Rock, con la quale partecipa a molti programmi e manifestazioni canore in onda su reti RAI e MEDIASET. 

Giulio vince numerosi premi importanti, tra cui due Ambrogini d' oro (massima onorificenza della città di Milano), Premio Rino Gaetano '84 su Rai 1, Premio Stefania Rotolo, Premio Breil '84 per l'operosità artistica e Premio Boario Terme, condotto da Mike Bongiorno su Canale 5. 

 

Insieme a Roberto Cacciapaglia realizzano tra i più importanti jingles pubblicitari e musiche d’accompagnamento per documentari, tra i quali emerge quello della Testa Rossa Ferrari che fa il giro del mondo. 

 

A marzo 2020 è uscito il suo terzo album “Non toccate i bambini”.  

 

NEL WEB: 

  

 

PIETRO BENEDETTI – FRANCESCO RATTI 

Divinazione Milano S.r.l. 

Ufficio Stampa, Radio, Tv, Web & Social Network 

Via Andrea Palladio n. 16 - 20135 Milano 

Tel. 347 3265242 – 331 4203865 

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

web: www.divinazionemilano.it 

 

 

 Da oggi in tutti i

WEBSTORE

 “NON TOCCATE I BAMBINI”

Il nuovo album di

GIULIO KALIANDRO


Pubblicato dell’etichetta
TERZO MILLENNIO RECORDS

L’album “Non toccate i bambini”, il terzo della carriera del rocker cantautore, contiene 9 brani da lui composti. Tratta della violenza sui bambini, tema che l’artista ha molto a cuore: il brano “Non toccate i bambini”, che dà il titolo all’album, affronta il tema della violenza sui minori e la vicenda di Bibbiano. In “Gamines” racconta la difficile realtà affrontata dai bambini del Sud America, costretti a fuggire dai venditori di organi. Il brano “Tarant nuestr” è dedicato alla sua città natale e alle moltissime vittime dell'inquinamento dell'ex ILVA (compresi i suoi genitori), facendo particolare riferimento alla salute dei bambini.

Non toccate i bambini conta la collaborazione di musicisti di grande talento quali Andrea Braido, Luigi Schiavone (Enrico Ruggeri), Ricky Belloni (New Trolls), Rocco Lanzo (Anna Oxa, Toto Cutugno, Albatros), Cesare Capone (Toto Cutugno, Albatros), Daniele Perini (Tullio De Piscopo, Paolo Rossi), Mark Jarrett e giovani talenti come Marco Pappolla, Antonello Balata e il maestro/poeta Norman Zoia, autore di 4 testi.

In questo progetto di matrice puramente Rock, si evince la spiccata attitudine di Kaliandro a questo genere, ma anche la notevole versatilità musicale, frutto di decenni di passione, esperienza e studio.

Al progetto partecipa in qualità di special guest l’amico e prestigioso chitarrista Andrea Braido, che ha suonato con artisti del calibro di Vasco Rossi, Pausini, Ramazzotti, Zucchero, Celentano, Mina.

Tracklist:

1. Assonometria
2. Gamines
3. Non toccate i bambini
4. Gli amori più importanti
5. Bisonti in alto mare
6. Principessa
7. State attenti
8. Tarant Nuestr
9. Via della Ribeltà

Il disco, pubblicato dall’etichetta discografica Terzo Millennio Records, è stato anticipato dal singolo “Non toccate i bambini”, in questi giorni già in rotazione radiofonica.  

BIOGRAFIA

Giulio Kaliandro, rocker, cantautore e produttore discografico, nasce a Taranto e da giovanissimo si trasferisce a Milano per realizzare i suoi progetti artistici.

Comincia a studiare musica e composizione già dalla tenera età di sei anni: nasce così una passione che lo accompagnerà negli anni a venire e che si concretizzerà nel lavoro della sua vita.

Ben presto si fa notare per le sue doti di polistrumentista/cantante ed inizia a collaborare, produrre e suonare con artisti famosi italiani ed internazionali quali Rick Wakeman degli YES, Billy Preston, Sam More, Banco del Mutuo Soccorso, Amanda Lear, Toto Cutugno, Albatros, Vince Tempera, Maurizio Vandelli, Roberto Cacciapaglia, Mauro Pagani, Le Vibrazioni e Francesco Sarcina, Aida Cooper, Pino Scotto, Vanadium, Mia Martini, e molti altri.

Con alcuni di questi artisti gira il mondo in Tour, esibendosi nei più importanti teatri, palazzetti, stadi e locali live.

La sua carriera conta l’incisione di otto 45 giri, due dischi Mix e la pubblicazione di due album quali “Kaliandro- Reggata del sud” e “KS - On Fire”, nato dalla collaborazione con la sua band Glam- Rock, con la quale partecipa a molti programmi e manifestazioni canore in onda su reti RAI e MEDIASET.

Giulio vince numerosi premi importanti, tra cui due Ambrogini d' oro (massima onorificenza della città di Milano), Premio Rino Gaetano '84 su Rai 1, Premio Stefania Rotolo, Premio Breil '84 per l'operosità artistica e Premio Boario Terme, condotto da Mike Bongiorno su Canale 5.

Insieme a Roberto Cacciapaglia realizzano tra i più importanti jingles pubblicitari e musiche d’accompagnamento per documentari, tra i quali emerge quello della Testa Rossa Ferrari che fa il giro del mondo.

A marzo 2020 in tutti i webstore il suo terzo album “Non toccate i bambini”. 

NEL WEB:

Facebook: https://www.facebook.com/jules.supremo

Instagram: https://www.instagram.com/tarantnuestrgk/

YouTubehttps://www.youtube.com/channel/UCbgg-CCPmXdKMe1jqUz6HXg

Spotify: https://spoti.fi/2TCnVHK

 

CHIARA CALAMUSAVALENTINA TRAVERSARI

Divinazione Milano S.r.l.
Ufficio Stampa, Radio, Tv, Web & Social Network
Via Andrea Palladio n. 16 - 20135 Milano
Tel. 0258310655 Mob. 3925970778
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
web: www.divinazionemilano.it

 

 

 

“NON TOCCATE I BAMBINI”

Il nuovo videoclip di

GIULIO KALIANDRO

Guarda il video: https://youtu.be/8hI8ytn2aPQ

 

Dal 4 marzo è disponibile l’album in tutti i webstore per l’etichetta TERZO MILLENNIO RECORDS

Dal video emerge l’anima rock dell’artista che si manifesta con uno sfogo di rabbia verso la difficile condizione dei bambini, vittime della vicenda di Bibbiano.

Non toccate i bambini” è il nuovo singolo e videoclip di Giulio Kaliandro. Il brano anticipa l’uscita dell’omonimo album di Giulio Kaliandro, il terzo della sua carriera di rocker cantautore. Il disco, pubblicato dall’etichetta discografica Terzo Millennio Records sarà disponibile in tutti i digital store il 4 marzo.

L’album, contenente 9 brani da lui composti, tratta della violenza sui bambini, tema che l’artista ha molto a cuore: “Non toccate i bambini” affronta il tema della violenza sui minori e la vicenda di Bibbiano. In “Gamines” racconta la difficile realtà affrontata dai bambini del Sud America, costretti a fuggire dai venditori di organi. Il brano “Tarant nuestr” è dedicato alla sua città natale e alle moltissime vittime dell'inquinamento dell'ex ILVA (compresi i suoi genitori), facendo particolare riferimento alla salute dei bambini.

Non toccate i bambini conta la collaborazione di musicisti di grande talento quali Andrea Braido, Luigi Schiavone (Enrico Ruggeri), Ricky Belloni (New Trolls), Rocco Lanzo (Anna Oxa, Toto Cutugno, Albatros), Cesare Capone (Toto Cutugno, Albatros), Daniele Perini (Tullio De Piscopo, Paolo Rossi), Mark Jarrett e giovani talenti come Marco Pappolla, Antonello Balata e il maestro/poeta Norman Zoia, autore di 4 testi.

In questo progetto di matrice puramente Rock, si evince la spiccata attitudine di Kaliandro a questo genere, ma anche la notevole versatilità musicale, frutto di decenni di passione, esperienza e studio.

Al progetto partecipa in qualità di special guest l’amico e prestigioso chitarrista Andrea Braido, che ha suonato con artisti del calibro di Vasco Rossi, Pausini, Ramazzotti, Zucchero, Celentano, Mina.

BIOGRAFIA

Giulio Kaliandro, rocker, cantautore e produttore discografico, nasce a Taranto e da giovanissimo si trasferisce a Milano per realizzare i suoi progetti artistici.

Comincia a studiare musica e composizione già dalla tenera età di sei anni: nasce così una passione che lo accompagnerà negli anni a venire e che si concretizzerà nel lavoro della sua vita.

Ben presto si fa notare per le sue doti di polistrumentista/cantante ed inizia a collaborare, produrre e suonare con artisti famosi italiani ed internazionali quali Rick Wakeman degli YES, Billy Preston, Sam More, Banco del Mutuo Soccorso, Amanda Lear, Toto Cutugno, Albatros, Vince Tempera, Maurizio Vandelli, Roberto Cacciapaglia, Mauro Pagani, Le Vibrazioni e Francesco Sarcina, Aida Cooper, Pino Scotto, Vanadium, Mia Martini, e molti altri.

Con alcuni di questi artisti gira il mondo in Tour, esibendosi nei più importanti teatri, palazzetti, stadi e locali live.

La sua carriera conta l’incisione di otto 45 giri, due dischi Mix e la pubblicazione di due album quali “Kaliandro- Reggata del sud” e “KS - On Fire”, nato dalla collaborazione con la sua band Glam- Rock, con la quale partecipa a molti programmi e manifestazioni canore in onda su reti RAI e MEDIASET.

Giulio vince numerosi premi importanti, tra cui due Ambrogini d' oro (massima onorificenza della città di Milano), Premio Rino Gaetano '84 su Rai 1, Premio Stefania Rotolo, Premio Breil '84 per l'operosità artistica e Premio Boario Terme, condotto da Mike Bongiorno su Canale 5.

Insieme a Roberto Cacciapaglia realizzano tra i più importanti jingles pubblicitari e musiche d’accompagnamento per documentari, tra i quali emerge quello della Testa Rossa Ferrari che fa il giro del mondo.

A marzo 2020 in tutti i webstore uscirà il suo terzo album “Non toccate i bambini”. 

NEL WEB:

Facebook: https://www.facebook.com/jules.supremo

Instagram: https://www.instagram.com/tarantnuestrgk/

YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCbgg-CCPmXdKMe1jqUz6HXg

 

CHIARA CALAMUSA – VALENTINA TRAVERSARI

Divinazione Milano S.r.l.
Ufficio Stampa, Radio, Tv, Web & Social Network
Via Andrea Palladio n. 16 - 20135 Milano
Tel. 0258310655 Mob. 3925970778
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
web: www.divinazionemilano.it

 

 

 

Da oggi in anteprima nazionale su

ROCKON.IT

“NON TOCCATE I BAMBINI”

Il nuovo singolo e videoclip di

GIULIO KALIANDRO

 

Guarda l’anteprima: https://bit.ly/399quHH

 

Dal 4 marzo disponibile in tutti i webstore per l’etichetta TERZO MILLENNIO RECORDS

Non toccate i bambini” è il nuovo singolo e videoclip di Giulio Kaliandro. Il brano anticipa l’uscita dell’omonimo album di Giulio Kaliandro, il terzo della sua carriera di rocker cantautore. Il disco, pubblicato dall’etichetta discografica Terzo Millennio Records sarà disponibile in tutti i digital store il 4 marzo.

Dal video emerge l’anima rock dell’artista che si manifesta con uno sfogo di rabbia verso la difficile condizione dei bambini, vittime della vicenda di Bibbiano.

L’album, contenente 9 brani da lui composti, tratta della violenza sui bambini, tema che l’artista ha molto a cuore: “Non toccate i bambini” affronta il tema della violenza sui minori e la vicenda di Bibbiano. In “Gamines” racconta la difficile realtà affrontata dai bambini del Sud America, costretti a fuggire dai venditori di organi. Il brano “Tarant nuestr” è dedicato alla sua città natale e alle moltissime vittime dell'inquinamento dell'ex ILVA (compresi i suoi genitori), facendo particolare riferimento alla salute dei bambini.

Non toccate i bambini conta la collaborazione di musicisti di grande talento quali Andrea Braido, Luigi Schiavone (Enrico Ruggeri), Ricky Belloni (New Trolls), Rocco Lanzo (Anna Oxa, Toto Cutugno, Albatros), Cesare Capone (Toto Cutugno, Albatros), Daniele Perini (Tullio De Piscopo, Paolo Rossi), Mark Jarrett e giovani talenti come Marco Pappolla, Antonello Balata e il maestro/poeta Norman Zoia, autore di 4 testi.

In questo progetto di matrice puramente Rock, si evince la spiccata attitudine di Kaliandro a questo genere, ma anche la notevole versatilità musicale, frutto di decenni di passione, esperienza e studio.

Al progetto partecipa in qualità di special guest l’amico e prestigioso chitarrista Andrea Braido, che ha suonato con artisti del calibro di Vasco Rossi, Pausini, Ramazzotti, Zucchero, Celentano, Mina.

BIOGRAFIA

Giulio Kaliandro, rocker, cantautore e produttore discografico, nasce a Taranto e da giovanissimo si trasferisce a Milano per realizzare i suoi progetti artistici.

Comincia a studiare musica e composizione già dalla tenera età di sei anni: nasce così una passione che lo accompagnerà negli anni avvenire e che si concretizzerà nel lavoro della sua vita.

Ben presto si fa notare per le sue doti di polistrumentista/cantante ed inizia a collaborare, produrre e suonare con artisti famosi italiani ed internazionali quali Rick Wakeman degli YES, Billy Preston, Sam More, Banco del Mutuo Soccorso, Amanda Lear, Toto Cutugno, Albatros, Vince Tempera, Maurizio Vandelli, Roberto Cacciapaglia, Mauro Pagani, Le Vibrazioni e Francesco Sarcina, Aida Cooper, Pino Scotto, Vanadium, Mia Martini, e molti altri.

Con alcuni di questi artisti gira il mondo in Tour, esibendosi nei più importanti teatri, palazzetti, stadi e locali live.

La sua carriera conta l’incisione di otto 45 giri, due dischi Mix e la pubblicazione di due album quali “Kaliandro- Reggata del sud” e “KS - On Fire”, nato dalla collaborazione con la sua band Glam- Rock, con la quale partecipa a molti programmi e manifestazioni canore in onda su reti RAI e MEDIASET.

Giulio vince numerosi premi importanti, tra cui due Ambrogini d' oro (massima onorificenza della città di Milano), Premio Rino Gaetano '84 su Rai 1, Premio Stefania Rotolo, Premio Breil '84 per l'operosità artistica e Premio Boario Terme, condotto da Mike Bongiorno su Canale 5.

Insieme a Roberto Cacciapaglia realizzano tra i più importanti jingles pubblicitari e musiche d’accompagnamento per documentari, tra i quali emerge quello della Testa Rossa Ferrari che fa il giro del mondo.

A marzo 2020 in tutti i webstore uscirà il suo terzo album “Non toccate i bambini”. 

NEL WEB:

Facebook: https://www.facebook.com/jules.supremo

Instagram: https://www.instagram.com/tarantnuestrgk/

YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCbgg-CCPmXdKMe1jqUz6HXg

 

CHIARA CALAMUSA - VALENTINA TRAVERSARI
Divinazione Milano S.r.l.
Ufficio Stampa, Radio, Tv, Web & Social Network
Via Andrea Palladio n. 16 - 20135 Milano
Tel. 0258310655 Mob. 3925970778
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

socialshare

share on facebook share on linkedin share on pinterest share on youtube share on twitter share on tumblr share on soceity6

contattaci

Ci piacerebbe conoscere il tuo progetto!

Un consulente ti contatterà entro 24 ore per discutere le tue esigenze in dettaglio e fornire un preventivo gratuito.

scrivici