Franco Sainini

Franco Sainini

Giovedì, 17 Dicembre 2015 10:39

Natale con i miei

Venerdì 30 dicembre alle ore 15.00, presso Rsa San Vincenzo in via Cavour 1 a Piadena (Cremona), si esibirà il gruppo di musica popolare I GIORNI CANTATI, in un Concerto-Incontro all'interno della manifestazione "Natale con i miei".

Nella rappresentazione, che per l’occasione diventa anche una festa di fine anno, vengono interpretate storie di piazza e di osterie in dialetto cremonese, la narrazione di un territorio e delle sue tradizioni profonde. Il gruppo nasce a Calvatone, in provincia di Cremona, nel 1974, con l’intento di mantenere viva la tradizione popolare, quelle canzoni che i più anziani cantavano nelle osterie, sui posti di lavoro o nelle feste. L’incontro con la Lega di Cultura di Piadena, ha fatto comprendere l’importanza sociale, culturale e politica del canto popolare in un momento di trasformazione recessiva dell’economia agricola e di sparizione della civiltà contadina. I Giorni Cantati interpretano il canto popolare come momento d’informazione, di conoscenza del passato per capire meglio e analizzare il presente. Nella loro quarantennale attività si sono esibiti in teatri, osterie, feste, università, manifestazioni varie ed eventi culturali internazionali e locali. Vantano rappresentazioni in diversi paesi europei e partecipazioni televisive in Italia, Portogallo, Svizzera, Germania, Francia, Spagna e Ungheria.

"Natale con i miei" è la rassegna di eventi natalizi promossa dalla Regione Lombardia per portare in luoghi come ospedali, case di riposo e oratori la cultura per favorire l'aggregazione.

 

“[...] Lo scorso anno, per celebrare il Santo Natale, avevamo deciso di dar vita a un evento molto particolare.  Era 'Natale con i Miei', una rassegna di iniziative natalizie  che  la Regione  portava  a  domicilio  nei  luoghi  dei  nostri  territori  più  "periferici"  e  spesso dimenticati dalla vita culturale: ospedali, case di riposo, centri di aggregazione, mense dei  poveri,  oratori,  ecc.  Così facendo, abbiamo utilizzato la cultura nelle sue varie forme per creare aggregazione, gioia, serenità, soprattutto per quella parte di popolazione lombarda più bisognosa di ricevere il calore di queste festività. Visto l'apprezzamento espresso dai destinatari di questo omaggio, abbiamo deciso di riproporre 'Natale con i miei' anche quest'anno, stavolta con una nuova particolarità: le iniziative saranno tutte in lingua lombarda. Il 2016,infatti, é stato l'anno nel quale Regione Lombardia ha finalmente portato a termine l'attesissima  e importantissima legge di riordino  in  materia  di  politiche culturali,  che  tra  le  tante  novità  ha  introdotto la  valorizzazione  della  lingua  lombarda, imprescindibile custode delle storie, degli usi e dei costumi che costituiscono l'identità dei nostri territori e delle nostre comunità. Un tesoro da riscoprire e da far vivere perché un popolo e una terra, così come un albero, non possono essere longevi e in salute senza radici solide e profonde...” Cristina Cappellini, Assessore alle Culture, Identità e Autonomie Regione Lombardia.

 

 

 

Info e programma completo della manifestazione: www.nataleconimiei.it

 

 


 

Giovedì 22 dicembre alle ore 21.00 a Crema, presso Località Villette in via Gorizia snc (ex asilo della parrocchia), Gianluca Gennari inscenerà, per la rassegna Natale con i miei, uno spettacolo dal titolo “Il Gerundo e le sue storie”.

 

Uno spettacolo di musica e teatro dove la massaia Tugnèta ed il marito Genàr, giovane mungitore lombardo, vi accompagneranno in un frizzante e divertente confronto tra la vita di ieri e quella dei giorni nostri con riflessioni sul mutamento delle nostre campagne e su come è cambiato il nostro modo di vivere e di considerare ciò che ci sta attorno.

Accanto a Gianluca Gennari, a recitiate ci sarà Federica Spelta, mentre, come sempre, a curare la colonna sonora ci saranno i “Tortelli cremaschi”, band molto collaudata.

Il tutto sarà impreziosito da una particolare scenografia formata da filmati girati con attori spontanei del basso lodigiano e del cremasco. 

"Natale con i miei" è la rassegna di eventi natalizi promossa dalla Regione Lombardia per portare in luoghi come ospedali, case di riposo e oratori la cultura per favorire l'aggregazione.

 

 

“[...] Lo scorso anno, per celebrare il Santo Natale, avevamo deciso di dar vita a un evento molto particolare.  Era 'Natale con i Miei', una rassegna di iniziative natalizie  che  la Regione  portava  a  domicilio  nei  luoghi  dei  nostri  territori  più  "periferici"  e  spesso dimenticati dalla vita culturale: ospedali, case di riposo, centri di aggregazione, mense dei  poveri,  oratori,  ecc.  Così facendo, abbiamo utilizzato la cultura nelle sue varie forme per creare aggregazione, gioia, serenità, soprattutto per quella parte di popolazione lombarda più bisognosa di ricevere il calore di queste festività. Visto l'apprezzamento espresso dai destinatari di questo omaggio, abbiamo deciso di riproporre 'Natale con i miei' anche quest'anno, stavolta con una nuova particolarità: le iniziative saranno tutte in lingua lombarda. Il 2016,infatti, é stato l'anno nel quale Regione Lombardia ha finalmente portato a termine l'attesissima  e importantissima legge di riordino  in  materia  di  politiche culturali,  che  tra  le  tante  novità  ha  introdotto la  valorizzazione  della  lingua  lombarda, imprescindibile custode delle storie, degli usi e dei costumi che costituiscono l'identità dei nostri territori e delle nostre comunità. Un tesoro da riscoprire e da far vivere perché un popolo e una terra, così come un albero, non possono essere longevi e in salute senza radici solide e profonde...” Cristina Cappellini, Assessore alle Culture, Identità e Autonomie Regione Lombardia.

 

 

Info e programma completo della manifestazione: www.nataleconimiei.it


 

Martedì 20 dicembre alle ore 15.30 presso la Residenza Sanitaria Assistenziali e Centro Diurno Integrato “Il Gelso” in Via Monte Baldo 5 a Castel Goffredo (MN), Nicola Armanini sarà protagonista con uno spettacolo dal titolo “Taiadelå: el cantastoriė da la storiå pö belå” (“Tagliatella: il Cantastorie dalla storia più bella”), storie di vita interattive in dialetto castellano.

L'animatore teatrale Nicola Armanini coinvolgerà gli ospiti del RSA e CDI "Il Gelso" in un’attività di animazione che li stimolerà ad ascoltare canzoni e poesie in dialetto castellano e ad essere protagonisti in prima persona attraverso il ricordo di luoghi, eventi, tradizioni e personaggi del passato.

Taiadelå era un cantastorie che fino alla soglia degli anni sessanta frequentava il mercato castellano il giovedì mattina e raccontava ma soprattutto cantava canzoni; fonte di guadagno per il cantastorie vagabondo, oltre all'offerta libera a cappello, era la possibilità di poter vendere il testo e lo spartito musicale delle canzoni che venivano proposte.

Con l'avvento della radio e delle tecnologie moderne, Taiadelå si è perso nella nebbia del passato, restando però ancora presente nelle pieghe della memoria degli anziani castellani.

Per l'occasione il salone delle feste verrà riadattato a mo' di Piazza e il cantastorie con tabarro (mantello a ruota) e chitarra canterà alcune canzoni popolari. Reciterà un paio di poesie in dialetto castellano di Celestina Lippa e mostrerà degli oggetti nascosti in un baule. Attraverso queste azioni chiederà al pubblico di intervenire e diventare così protagonista.

"Natale con i miei" è la rassegna di eventi natalizi promossa dalla Regione Lombardia per portare in luoghi come ospedali, case di riposo e oratori la cultura per favorire l'aggregazione.

 

“[…] Lo scorso anno, per celebrare il Santo Natale, avevamo deciso di dar vita a un evento molto particolare. Era 'Natale con i Miei', una rassegna di iniziative natalizie che la Regione portava a domicilio nei luoghi dei nostri territori più "periferici" e spesso dimenticati dalla vita culturale: ospedali, case di riposo, centri di aggregazione, mense dei poveri, oratori, ecc. Così facendo, abbiamo utilizzato la cultura nelle sue varie forme per creare aggregazione, gioia, serenità, soprattutto per quella parte di popolazione lombarda più bisognosa di ricevere il calore di queste festività. Visto l'apprezzamento espresso dai destinatari di questo omaggio, abbiamo deciso di riproporre 'Natale con i miei' anche quest'anno, stavolta con una nuova particolarità: le iniziative saranno tutte in lingua lombarda. Il 2016, infatti, è stato l'anno nel quale Regione Lombardia ha finalmente portato a termine l'attesissima e importantissima legge di riordino in materia di politiche culturali, che tra le tante novità ha introdotto la valorizzazione della lingua lombarda, imprescindibile custode delle storie, degli usi e dei costumi che costituiscono l'identità dei nostri territori e delle nostre comunità. Un tesoro da riscoprire e da far vivere perché un popolo e una terra, così come un albero, non possono essere longevi e in salute senza radici solide e profonde…” Cristina Cappellini, Assessore alle Culture, Identità e Autonomie Regione Lombardia.

 

 

 

 

Tutte le informazioni e il programma della manifestazione “Natale con i Miei” su: www.nataleconimiei.it


 

 

Natale Con I Miei Quest’anno Parla Lombard!
Giovedì 15 dicembre 2016 alle ore 17
Presso la Comunità San Pietro, Strada per Retorbido (Voghera, PV)
Spettacolo "Amis De L'Osteria" Area Pavia

 


Giovedì 15 dicembre
a partire dalle ore 17 presso la Comunità San Pietro in Strada per Retorbido (Voghera, PV) si esibiranno gli Amis de L’Osteria per la rassegna di eventi di Natale con i Miei.

Da venerdì 18/12/2015 l’ “ALCHEMICA EP”, da cui è stato estratto il primo singolo con videoclip “Cyberia”, sarà disponibile sul nuovo sito della band www.hotelmonroe.it

 

17 DICEMBRE - ore 15.00  

"Concerto di OMAR PEDRINI - Poesia e Musica"

ASP - Azienda Servizi alla Persona 

Punto Ristoro - RSA Francesco Pertusati

Viale Giacomo Matteotti n. 63 – Pavia

NATALE CON I MIEI. BLITZ ARTISTICI NEI LUOGHI DI VITA

dal 13 al 29 dicembre 2015  con Alberto Fortis, Omar Pedrini, Duperdu ....e tanti altri

NATALE CON I MIEI. BLITZ ARTISTICI NEI LUOGHI DI VITA

dal 13 al 29 dicembre 2015  con Alberto Fortis, Omar Pedrini, Duperdu ....e tanti altri

Mercoledì, 09 Dicembre 2015 14:24

MARCO FAÈ: Show Case al Legend Club

Domenica 20 dicembre 2015 alle 22.30 (MI)

Presentazione dell’album “Sensazioni” e videoclip del brano “Non deludermi” 

Dopo i singoli “Dritto al cuore” ed “Essenza di te”, il cantautore di Pavia si presenta sul palco del Legend Club di Milano con un imperdibile show case, dove presenterà il nuovo album “Sensazioni” e il singolo estratto “Non deludermi”.

26/12 concerto al Rock n Roll di Rho (MI)

Il rock alternativo e le sonorità elettroniche degli Hotel Monroe vi trasporteranno nel mondo alienato e cibernetico con il videoclip di “Cyberia”, nuovo singolo degli Hotel Monroe tratto dall’ “Alchemica EP”, ora disponibile online.

Sabato 19 e Domenica 20 Dicembre c/o BIRRE COI FIOCCHI PALAFESTE  Grumello del Monte (BG)

Prosegue il Demo Tour di NDS Music: sabato 19 (dalle ore 18) e domenica 20 dicembre (dalle ore 11) NDS metterà a disposizione una gamma di strumenti ed accessori musicali da poter testare e suonare, facendo conoscere da vicino e toccare con mano il mondo di NDS Music

È prevista per Giovedì 3 dicembre l’uscita del videoclip di “Sveglio” di Fabio Balzano.

Realizzato dal Rodef Group è stato girato da Giulia Lenzi e Sofia Milazzo, con abiti offerti dal folle campionario di “Di Renzo Vintage”.

Ultima traccia del CD “…per 10 minestre”, album d’esordio del cantautore che, come moderno cantastorie, usa immagini evocative ed oniriche per opporsi con la sua musica ad un mondo sterile, individualista e in decadenza.

Anteprima e Presentazione

Sabato 28 novembre alle ore 18.30 @ Bar da Sandro – Taverna dei Briganti Salsomaggiore Terme (PR)

Speranze, desideri, colori, e tanto amore. La simbologia del blu e la forza sono nel videoclip "Il Paragone" di MaXer elementi importanti.

contattaci

Ci piacerebbe conoscere il tuo progetto!

Un consulente ti contatterà entro 24 ore per discutere le tue esigenze in dettaglio e fornire un preventivo gratuito.

scrivici