Franco Sainini

Franco Sainini

Giovedì, 24 Marzo 2016 13:57

DUPERDU “Chiameròlla Milano”

DUPERDU  “Chiameròlla Milano”

Dal 25 marzo in tutti i web store

Lo strabiliante ed irrequieto album “Chiameròlla Milano” dei DUPERDU, dal 25 marzo, sarà disponibile in tutti i web store. Il disco è una novità assoluta del duo leader della tendenza REGRESSIVE.

Fantastico mondo storie straordinarie, “Chiameròlla Milano” è un progetto sulla città di Milano e dintorni per veicolare notizie storiche con la leggerezza della musica e l'ironia delle parole.

Da oggi online il videoclip “Tra me e me”

Il nuovo videoclip dei BLUE PARROT FISHES presenta e anticipa il singolo “Tra me e me”, in rotazione radiofonica dall’8 aprile. Il brano è disponibile su Itunes e Spotify e precede l’uscita dell’album della band che ha vinto la 27^ edizione di Rock Targato Italia 2015.

Mercoledì, 23 Marzo 2016 10:17

Blue Parrot Fishes

BLUE PARROT FISHES 

prossimi concerti

30 Giugno
Summer break party
Circolo Arci di Margine Coperta (PT) 

1 Luglio
Apertura concerto di Marina Rei 

Marea Festival a Fucecchio (FI)

Due concerti imperdibili dei BLUE PARROT FISHES in Toscana.

Il 30 giugno dalle ore 21,30 sul palco del Circolo Arci di Margine Coperta (PT) per il “Summer Break Party”. Insieme a loro ad esibirsi, Miguel y la muerte, per uno spettacolo in rotta di collisione con il nostro pianeta.

Venerdì, 24 Giugno 2016 09:16

The Dark Shines

Gioie, emozioni, belle soddisfazioni e importanti risultati professionali per la band dei The Dark ShinesRos (voce e chitarra ritmica), Marce (chitarra solista), Nick (basso) e Umba Pinkdrummer (batteria).

In questi giorni il clima in casa TDS è molto positivo. In attesa dei concerti londinesi, si tirano le somme sulle attività della band, soprattutto il nuovo singolo “Wish”, terzo estratto dall’ultimo album, in rotazione radiofonica su numerose radio nazionali e i successi dei concerti in Italia.

A metà ottobre li aspetta un grande appuntamento live. Infatti, come preannunciato da tempo, i The Dark Shines voleranno a Londra, la capitale europea della musica rock per esibirsi insieme ai DESERT CLOUDS in due club della città.
Dopo il successo ottenuto con i loro primi due singoli estratti dall'ultimo album "No Time For Regrets" - "Give Up" e "Post-it", la band continua a raccogliere consensi da parte del pubblico, della critica musicale e del mondo radiofonico.

Ottimi risultati che consentono ai The Dark Shines di calcare con grinta e determinazione i più prestigiosi palchi nazionali e internazionali con il loro "No Time For Regrets Tour".

Le date in cui la band si esibirà sono:

15 Ottobre @ Guns and Smoke – High Barnet, Londra

16 Ottobre @ The Islington Pub - Tolpuddle St., Londra

Nel web: www.thedarkshines.com


Esce il 22 Settembre "Wish" - il nuovo singolo dei The Dark Shines

I The Dark Shines, dopo l’estate, ritornano con uno dei brani più intimisti che abbiano mai realizzato nel loro percorso artistico.

Il brano, dal titolo Wish, mescola suoni dall’atmosfera quasi anni ’50 con un rock più deciso e tagliente.

Wish esprime il dolore che si prova quando si ferisce qualcuno involontariamente, e, alla scoperta di ciò, il senso di colpa si trasforma nel desiderio di aver accanto la persona che è stata colpita.

Dopo “Give Up” e “Post It” questo è il terzo singolo estratto dall’ultimo album “No Time for Regrets”, e sarà in rotazione radiofonica dal 22 settembre.

I The Dark Shines, band indie rock dal respiro internazionale, continuano a stupire il pubblico e i fan, stuzzicando la sensibilità dell’ascoltatore. Apprezzati anche all’estero, hanno scalato la classifica MEI – Indie Music Like con il brano “Give Up” del loro ultimo album "No Time for Regrets".

Nelle scorse settimane la band è stata protagonista con il gruppo inglese Desert Clouds di una tournèe in Italia e il 16 ottobre chiuderà a Londra questa serie di concerti del “No Regrets Tour” con la band grunge psichedelica al The Islington.

I componenti della band sono: Ros (voce e chitarra ritmica), Marce (chitarra solista), Nick (basso) e Umba Pinkdrummer (batteria).

Per acquistare il CD “No Time for Regrets” scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Nel web: www.thedarkshines.com


 

The Dark Shines 

Spostamento del live del 10 Settembre a Crema

Dal Paniere al Circolo Arci, via Lodi, 15

Si comunica che i The Dark Shines si esibiranno Sabato 10 Settembre non più al Paniere di Cremacome precedentemente indicato, ma al Circolo Arci in via Lodi, 15 sempre a Crema


Ci scusiamo per il disguido e invitiamo chiunque fosse interessato a raggiungere la band per una serata all’insegna del ROCK al Circolo Arci di via Lodi. 



Il successo dei The Dark Shines era già stato previsto da tempo. Dopo l'uscita dei loro due primi singoli estratti dall'ultimo album "No Time For Regrets" - "Give Up" e "Post-it" - la band, la quale ha ottenuto innumerevoli consensi non solo da parte del pubblico, ma anche da parte della critica musicale e del mondo radiofonico, continua a calcare con grinta e determinazione i più prestigiosi palchi nazionali e internazionali con il suo "No Time For Regrets Tour".

Dopo una brevissima pausa estiva, i The Dark Shines ritornano sulla scena con altri cinque imperdibili appuntamenti. Qui le date del loro tour:


Giovedì 1 Settembre   
Sea Legend (Pozzuoli - Napoli), Via del Mare, 1

Venerdì 2 Settembre   
Chinaski Punto (Roma), Via Pan, 18

Martedì 6 Settembre
Lio Bar (Brescia), Via Togni, 43

Sabato 10 Settembre  
Paniere - Il Circolo (Crema), Via 4 Novembre, 58

Domenica 16 Ottobre
The Islington (Londra, UK), 1 Tolpuddle Street

I The Dark Shines sono: Ros (voce e chitarra ritmica), Marce (chitarra solista), Nick (basso) e Umba Pinkdrummer(batteria).

 

Nel web: www.thedarkshines.com


 

THE DARK SHINES Prossimi concerti 

27 agosto Vidolasco (CR) – Notte Bianca

1 Settembre Napoli - Sea Legend

2 Settembre Roma - Chinaski Punto

6 Settembre Brescia - Lio Bar

10 Settembre Crema - Paniere. Il circolo

Riprende il tour della rock band The Dark Shines, con una nuova data imperdibile alla Notte Bianca di Vidolasco (CR), Sabato 27 agosto dalle ore 22.00 – ingresso libero.

La band, che sta riscontrando grandissimo successo sul suolo nazionale e internazionale, si esibirà inoltre a Settembre insieme alla band grunge-psychedelic londinese Desert Clouds

Le date programmate e confermate sono: 01/09 Napoli - Sea Legend, 02/09 Roma - Chinaski Punto, 06/09 Brescia - Lio Bar, 10/09 Crema - Paniere. Il circolo

Band indie dal respiro internazionale, The Dark Shines unisce una grande sensibilità melodica a un forte gusto per le sonorità hard. 

Apprezzati anche all'estero, hanno scalato la classifica MEI – Indie Music Like con il brano “Give Up” del loro ultimo album “No Time For Regrets”. Proprio con la presentazione dell’album alla FIM (Fiera Internazionale della Musica), i The Dark Shines ottengono il premio I Think Magazine, risultando la miglior band tra le circa 100 partecipanti. Il secondo singolo Post-It estratto dall’album è entrato in rotazione su 70 radio nazionali.

I The Dark Shines, sono stati fondati nel 2004 da Ros e Marce. Dopo aver pubblicato il primo demo “Haunting”, Ros si trasferisce a Londra e il gruppo si prende una pausa. Nel 2008 con il ritorno in italia della cantante la band si riorganizza con un nuovo batterista e un nuovo bassista. Registrano, appena dopo, il loro secondo demo “Beyond the limits”, mentre il loro primo album Last Chance viene prodotto con Hurricane Shiva nel luglio 2009, ottenendo buone recensioni dalla stampa internazionale.

Da allora l’attività della band è costante e ricca di soddisfazioni professionali.

I The Dark Shines sono: Ros (voce e chitarra ritmica), Marce (chitarra solista), Nick (basso) e Umba Pinkdrummer (batteria).

Per acquistare il CD “No Time for Regrets” scrivere a:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Nel web: www.thedarkshines.com

 


Dopo il grande successo

i The Dark Shines ristampano

 “No time for Regrets”


I The Dark Shines rimarcano la loro presenza nel panorama musicale italiano con la ristampa del loro ultimo album “No Time for Regrets”.

L’album ha riscosso un grandissimo successo, soprattutto grazie ai due singoli “Give Up” e “Post-it”, che sono stati mandati in rotazione negli ultimi mesi da più di 70 radio italiane.

Dal 1 aprile TOGA in tour con il ROCK COOKING SHOW 2016

“Culinaria” è un brano ironico e divertente, che scherza sulle nuove celebrità del momento: gli chef. Ormai protagonisti dello star system, gli chef alimentano i sogni dei bambini: non più calciatori, ma cuochi. Il singolo “Culinaria” è stato realizzato con la partecipazione del chitarrista di Luciano Ligabue Niccolò Bossini.

Martedì, 15 Marzo 2016 10:18

Terramadre

“Che Cosa Rimane” è il primo singolo dei TERRAMADRE 
in radio dal 7 aprile

Terramadre debuttano con il loro primo singolo “Che Cosa Rimane”, disponibile a partire dal 30 Marzo su tutte le piattaforme digitali e digital store.

Il brano, scritto da Vincenza Casati, non è solo un esordio ma anche il primo di una serie di brani inediti di prossima pubblicazione.

da oggi disponibile in tutti i webstore

Dopo il rock graffiante dei singoli “Dritto al cuore”, il ritmo adrenalinico di “Essenza di te” e l’intimità melodica di “Non deludermi”, ecco l’album di debutto di Marco Faè: “SENSAZIONI”. Il disco, pubblicato dall’etichetta Young Records contiene dieci brani di cui nove inediti e una cover.

“You Are The Cake” è il disco di debutto del duo piemontese You Are The Cake, in vendita in tutti i webstore digitali dal 15 Gennaio, distribuito dalla Tam Tam Production, giovane label che fa dell'indipendenza artistica la propria bandiera. L’EP è uscito un po' in sordina alla fine dell’estate scorsa, ottenendo da subito ottimi consensi e recensioni da parte di diverse testate specializzate e il sito di Smemoranda l’ha inserito nei migliori dischi del 2015. 

Giovedì, 28 Gennaio 2016 11:48

YAMAHA LIVE SHOW

3 aprile, Jesolo Lido al Pala Arrex dalle ore 17.00

Si tratta di un grande concerto nel quale troveranno spazio allievi di tutte le aree di espressione del mondo della didattica musicale Yamaha.

Lo spettacolo si terrà il prossimo 3 aprile a Jesolo Lido, presso il Pala Arrex, un’avveniristica struttura in acciaio, vetro e luce che ospita grandi eventi e che sarà allestita con tre grandi palcoscenici. Quelli laterali sono dedicati ai progetti OrchestranDo e Musica a Scuola e quello centrale è dedicato alle band delle Yamaha Music School.

Giovedì, 28 Gennaio 2016 11:06

YAMAHA

YAMAHA MUSIC FOUNDATION a Montecarlo

Cifre importanti sono emerse durante la conferenza stampa tenuta a Montecarlo dai vertici della Yamaha Music Foundation.

Iniziata nel 1954 in Giappone la scuola Yamaha è strutturata per l'insegnamento musicale per bambini e adulti, con metodo che incoraggia la conoscenza, l'abilità, la tecnica, lo spirito collettivo, la performance. Oggi è un network diffuso in oltre 40 stati nel mondo che raggiunge 700.000 studenti e 20.000 insegnanti. I corsi per bambini hanno la particolarità di impiegare un metodo basato e retto su tre pilastri importanti: comprendere ogni elemento musicale, l'età e il tempo di apprendimento dei singoli allievi e le lezioni di gruppo. I corsi per adulti sono orientati per emergenti, che lo fanno per hobby, e per musicisti interessati a superare i propri livelli di preparazione. Una didattica per solisti, band, vocal/coro, strumentisti, attenta alla valorizzazione della creatività e alla sensibilità delle proprie esigenze. 

Di pari passo fa seguito lo sviluppo fisico e mentale degli allievi nelle loro performance musicali e strumentali, assistiti sempre dall'insegnante ma anche con materiali didattici particolarmente curati e professionali che contribuiscono alla conoscenza musicale. Una filosofia operativa incoraggiante. 

Gli insegnanti delle Scuole Yamaha sono di prima categoria per la loro formazione musicale e capacità di alto livello formativo. A seguito di corsi di formazione basato sul metodo e della filosofia educativa di Yamaha Music Education System sono a tutti gli effetti insegnanti della Yamaha Music School

Uno dei risultati della ricerca e della pedagogia delle scuole musicali ha portato alla realizzazione del JOC Junior Original Concert dove in modo semplice si crea la possibilità di far suonare gli allievi davanti ad un pubblico reale, autentico. 

Appuntamento è per sabato 13 febbraio al Theatre Princesse Grace di Monaco.

Francesco Caprini

 


YAMAHA LIVE SHOW

3 aprile, Jesolo Lido al Pala Arrex dalle ore 17.00

Si conferma per il 3 aprile alle ore 17,00 a Jesolo Lido lo spettacolo dedicato alle band delle Yamaha Musica School in Italia

Un grande concerto nel quale troveranno spazio allievi di tutte le aree di espressione del mondo della didattica musicale Yamaha.

Il nuovo logo, un’immagine coinvolgente, importante, racchiude bene la filosofia musicale dedicata al mondo della Scuola di Musica Yamaha;  percorsi di qualità e professionalità, di rapporti intensi tra famiglia, insegnanti di musica e studenti aperto alle innovazioni alla ricerca di artisti, giovani compositori in grado di realizzare proprie composizioni.

Lo spettacolo si terrà presso il Pala Arrex, un’avveniristica struttura in acciaio, vetro e luce che ospita grandi eventi e che sarà allestita con tre grandi palcoscenici. Quelli laterali sono dedicati ai progetti OrchestranDo e Musica a Scuola e quello centrale è dedicato alle band delle Yamaha Music School.

OrchestranDo nasce con lo scopo di creare orchestre di fiati all’interno delle scuole, offrendo l’opportunità di condividere un’esperienza d’insieme unica che insegnerà agli allievi un nuovo modo di relazionarsi con gli altri ed esprimere le proprie emozioni.

Musica a scuola. La musica è senza dubbio molto adatta a sviluppare le abilità cognitive dei bambini e degli adolescenti, alle quali si somma una notevole componente emozionale. Fare musica affina la capacità di pensare in modo analitico riuscendo a far esprimere al meglio la propria creatività.

Cosi come lo sport, anche l’educazione musicale dovrebbe essere una parte integrante di ogni progetto educativo che punti alla piena armonia e valorizzazione delle capacità intellettuali e culturali della persona.

Le scuole di musica Yamaha hanno reso possibile il sogno di imparare a suonare per milioni di persone in tutto il mondo. La prima Yamaha Music School fu avviata in Giappone nel 1954, come progetto pilota di un sistema di educazione musicale dedicato all’infanzia. Oggi con quasi 800.000 allievi e 20.000 insegnanti essa rappresenta una delle più grandi organizzazione di questo genere in tutto il mondo. In Italia le sedi che operano con i corsi musicali Yamaha sono oltre 120.

Incoraggiare la creatività. Una conoscenza solida delle regole e degli elementi della musica è essenziale per poter realizzare le proprie idee musicali.

Nel web:

www.yamaha.it

https://www.facebook.com/YamahaMusicaScuola

https://www.facebook.com/YamahaClassBandOfficial/

https://www.facebook.com/YamahaMusicSchoolOfficial/


European Junior Original Concert

Sabato 13 Febbraio 2016 - ore 17.00

Theatre Princesse Grace - Montecarlo

Il Junior Original Concert è una manifestazione organizzata da Yamaha Music Europe e Yamaha Music Foundation ed è giunta alla nona edizione.

Si tratta di un concerto davvero speciale che ha per protagonisti giovanissimi compositori di musica che eseguono brani da loro composti.

Sono allievi dei corsi musicali Yamaha e provengono da tutta Europa.

Durante il concerto si ascolteranno infatti le composizioni di bambini e di ragazzi provenienti dalle scuole Yamaha di Francia, Germania, Spagna, Italia, Inghilterra e Svezia.

E’ dal 1972 che Yamaha organizza questo genere di concerti in tutto il mondo.

Sviluppare la creatività e la capacità di comporre la musica è infatti una delle caratteristiche fondamentali del sistema di educazione musicale che Yamaha ha sviluppato in moltissimi paesi.

Del Junior Original Concert ci sono varie versioni: c’è quella internazionale, che si tiene ogni anno a Tokyo, quella europea, con concerti che ogni anno si spostano nelle varie capitali europee e quest’anno l’onore di ospitarla è toccato a Montecarlo. 

Il Junior Original Concert non è un concorso o una gara: vuole semplicemente offrire a questi ragazzi l’opportunità di presentare le loro idee musicali e di esprimerle davanti al pubblico.

Si ascolteranno musiche per pianoforte, brani arrangiati per varie formazioni di musica d’insieme e per la voce.

I generi musicali affrontati sono molto diversi tra loro, ma in tutti i brani c’è una storia, ci sono dei sentimenti, ci sono delle emozioni espresse attraverso la musica. E tutti questi ragazzi, attraverso la loro musica, vogliono raccontarci qualcosa.

Nel web:

https://www.facebook.com/YamahaMusicSchoolOfficial/

http://it.yamaha.com/sp/music_education/music_school/

Info e cartella stampa: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.


YAMAHA LIVE SHOW

3 aprile, Jesolo Lido al Pala Arrex dalle ore 17.00

 

Si tratta di un grande concerto nel quale troveranno spazio allievi di tutte le aree di espressione del mondo della didattica musicale Yamaha.

Lo spettacolo si terrà il prossimo 3 aprile a Jesolo Lido, presso il Pala Arrex, un’avveniristica struttura in acciaio, vetro e luce che ospita grandi eventi e che sarà allestita con tre grandi palcoscenici. Quelli laterali sono dedicati ai progetti OrchestranDo e Musica a Scuola e quello centrale è dedicato alle band delle Yamaha Music School.

Un’iniziativa importante dedicata al mondo della scuola di Musica Yamaha fatto di percorsi di qualità e professionalità, di rapporti intensi tra famiglia, insegnanti di musica e studenti aperto alle innovazioni alla ricerca di artisti, giovani compositori in grado di realizzare proprie composizioni.

OrchestranDo nasce con lo scopo di creare orchestre di fiati all’interno delle scuole, offrendo l’opportunità di condividere un’esperienza d’insieme unica che insegnerà agli allievi un nuovo modo di relazionarsi con gli altri ed esprimere le proprie emozioni.

Musica a scuola. La musica è senza dubbio molto adatta a sviluppare le abilità cognitive dei bambini e degli adolescenti, alle quali si somma una notevole componente emozionale. Fare musica affina la capacità di pensare in modo analitico riuscendo a far esprimere al meglio la propria creatività. 

Cosi come lo sport, anche l’educazione musicale dovrebbe essere una parte integrante di ogni progetto educativo che punti alla piena armonia e valorizzazione delle capacità intellettuali e culturali della persona.

Le scuole di musica Yamaha hanno reso possibile il sogno di imparare a suonare per milioni di persone in tutto il mondo. La prima Yamaha Music School fu avviata in Giappone nel 1954, come progetto pilota di un sistema di educazione musicale dedicato all’infanzia. Oggi con quasi 800.000 allievi e 20.000 insegnanti essa rappresenta una delle più grandi organizzazione di questo genere in tutto il mondo. In Italia le sedi che operano con i corsi musicali Yamaha sono oltre 120.

Incoraggiare la creatività. Una conoscenza solida delle regole e degli elementi della musica è essenziale per poter realizzare le proprie idee musicali.

Nel web:

www.yamaha.it

https://www.facebook.com/YamahaMusicaScuola

https://www.facebook.com/YamahaClassBandOfficial

https://www.facebook.com/YamahaMusicSchoolOfficial/

contattaci

Ci piacerebbe conoscere il tuo progetto!

Un consulente ti contatterà entro 24 ore per discutere le tue esigenze in dettaglio e fornire un preventivo gratuito.

scrivici