da oggi 27 marzo in anteprima nazionale su JAM SESSION 20

Guarda l'anteprima: https://goo.gl/i7Bgqe

Il nuovo videoclip, “Il Numero Uno” dei Fanali Di Scorta band torinese formata da Daniele Chiarella e Carlo Peluso è da oggi in anterpima nazionale sul portale musicale JAM SESSION 20https://goo.gl/i7Bgqe.

https://goo.gl/gZ7m5s

 

Si intitola “Ma che ti penso a fare” il nuovo singolo e videoclip dei NOT, da oggi in disponibile su Youtube (https://goo.gl/gZ7m5s) e in rotazione radiofonica dal 13 marzo.

La canzone parla di una relazione ormai conclusa in cui, in maniera cinica e disillusa, il protagonista cerca di autoconvincersi che la storia non era poi così importante.

Nel videoclip la band vuole sottolineare il valore dell’amicizia e dello stare insieme, soprattutto nei momenti più difficili per darsi forza a vicenda. Infatti, tutti i componenti del gruppo appaiono nel video, girato all’interno di una stanza, con la partecipazione speciale di due amici a quattro zampe, Milla e Spillo.

Ma che ti penso a fare” è estratto dell’ultimo EP della band, intitolato “Sogni e Bisogni”, già disponibile in tutti i webstore e negozi di dischi.

Esce il 29 Marzo l’omonimo EP di debutto “Lo Stato delle Cose”, anticipato dal singolo “Perdersi” già disponibile in rotazione radiofonica e in tutti i web-store digitali.

Le cinque tracce dell’ EP (concept EP) hanno un filo conduttore: la fragilità e la rottura dei rapporti. Sono istantanee di uno stato d’essere e di fatto, polaroid di resistenze, di malinconie. I brani non descrivono storie, ma, piuttosto, si soffermano su alcuni momenti, “scatti” in bianco e nero di istanti ben precisi. Ad accompagnare tali fotogrammi, un suono diretto, antitetico, che accosta parti elettroniche a delle linee prettamente acustiche. Il risultato è, però, semplice, curato ed emozionante.

https://goo.gl/WqrnvM

 

Si intitola “Ma che ti penso a fare” il nuovo singolo e videoclip dei NOT, da oggi in anteprima nazionale su ALL MUSIC ITALIA e in rotazione radiofonica dal 13 Marzo.

La canzone parla di una relazione ormai conclusa in cui, in maniera cinica e disillusa, il protagonista cerca di autoconvincersi che la storia non era poi così importante.

Nel videoclip la band vuole sottolineare il valore dell’amicizia e dello stare insieme, soprattutto nei momenti più difficili per darsi forza a vicenda. Infatti, tutti i componenti del gruppo appaiono nel video, girato all’interno di una stanza, con la partecipazione speciale di due amici a quattro zampe, Milla e Spillo.

Ma che ti penso a fare” è estratto dell’ultimo EP della band, intitolato “Sogni e Bisogni”, già disponibile in tutti i webstore e negozi di dischi.

e

in onda su RADIO FRA LE NOTE con il programma

“TUTTO QUELLO CHE NON SI PUO’ DIRE AL TELEFONO”

ogni Giovedì dalle 18.30 alle 19.30

 

Alex Cadili, cantautore genovese dai testi e suoni raffinati, si esibirà il prossimo 23 Marzo al Teatro Von Pauer di Genova alle ore 15.00. Durante la serata Alex presenterà il suo nuovo disco “Tutto quello che non si può dire al telefono” pubblicato dall’etichetta Twins104/Believe Digital e già disponibile in tutti i negozi di dischi e webstore.

Da giovedì 21 marzo alle 18.30, inoltre, il cantautore genovese sarà in onda su Radio Fra Le Note con il programma “Tutto quello che non si può dire al telefono”, un vero e proprio viaggio dentro il mondo artistico di Alex e del suo ultimo progetto discografico.

ll gruppo Freak'n'Roll più fantasioso del panorama indipendente – i Fanali di Scorta - si esibirà il prossimo 21 Marzo nello storico locale torinese, Capolinea 8, alle 21.30. Durante la serata, tantissime soprese tra cui un ospite d'eccezione: Carmelo Giurato della Oye Como Band alle percussioni.

Dopo essersi esibiti sui più importanti palchi dell’underground italiano, i Fanali di Scorta tornano dal vivo per una serata imprevedibile e all’insegna dell’ironia e della vivacità: insomma, una serata da non perdere assolutamente!

In questi giorni è, inoltre, in rotazione radiofonica il nuovo singolo “Il Numero Uno”, già disponibile in tutti i webstore.

Esce il 12 Aprile Corpi fragili, il primo disco degli Hotel Monroe ed è subito grande energia!

Dopo l'uscita dei primi 2 singoli che hanno fatto da "apripista" a questo lavoro ("L'ultima cosa che" ed "Ho visto l'amore cambiare colore") vede la luce questo progetto che, grazie anche al crowdfounding messo in atto dalla band parmense, può certamente definirsi un lavoro di altissima qualità sia per i contenuti dei testi che per gli arrangiamenti.

"In quest'ultimo anno - raccontano i ragazzi - sono successe talmente tante cose che quasi facciamo fatica a rendercene conto e, sicuramente, l'incontro con il nostro attuale produttore, Roberto Drovandi, è stato uno sparti acque fondamentale perchè grazie alla sua esperienza abbiamo cambiato il nostro modo di lavorare, sia in studio che live...
Concorsi, concerti e, per finire, un'esperienza incredibile in quel di Sanremo, nel periodo del festival, ci ha fatto arrivare all'uscita del disco che, credeteci, rappresenta un qualcosa di davvero incredibile per noi"

contattaci

Ci piacerebbe conoscere il tuo progetto!

Un consulente ti contatterà entro 24 ore per discutere le tue esigenze in dettaglio e fornire un preventivo gratuito.

scrivici