×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 192

Scritto da  2016-04-18

COACHELLA: IL FESTIVAL DEI RICCHI?

(0 Voti)

Si è concluso ieri il primo dei due weekend del Coachella, il festival di musica più importante sulla scena musicale. Ogni anno, in questo periodo, il deserto del Coachella in California si riempie di gente proveniente da tutte le parti del mondo pronta a prendere parte a uno degli eventi più cool dell'ultimo decennio.

Quest'anno gli headliners dell'evento sono stati gli LCD SoundSystem, i Gun N' Roses e Calvin Harris. Molti altri invece sono stati gli artisti che durante questi tre giorni si sono esibiti sui palchi del festival. Ellie Goulding, Sufjan Stevens, Jack U, Foals, M83, Disclosure, James Bay, Major Lazer, Flume, Beach House etc.. sono solo alcuni dei più famosi artisti e djs del festival.
Come ogni anno la critica si divide in due. C'è chi dice che il Coachella è ancora considerato il festival dei festival per eccellenza. Chi invece sostiene che non è più quello di una volta - in cui la musica era la vera protagonista - ma è solo diventato un motivo di ostentazione da parte di quella gente “ricca e nota” sul mondo dei social, che approfitta di questo evento solo ed esclusivamente per mostrare quanto la loro vita sia “supercool”, e quanto sia “superfigo” fare certe cose che solo chi ha i soldi può permettersi. Si! E' proprio così! Il Coachella è davvero il festival dei ricchi. E' il festival di chi può permettersi di spendere almeno 2,000 dollari (se tutto va bene) e prendersi due settimane di ferie dal lavoro o dallo studio. Per molti tutto ciò rimarrà sempre e solo un sogno nel cassetto, che quasi sicuramente mai si realizzerà. 
Però è anche vero che nella vita, mai dire mai..

socialshare

share on facebook share on linkedin share on pinterest share on youtube share on twitter share on tumblr share on soceity6

contattaci

Ci piacerebbe conoscere il tuo progetto!

Un consulente ti contatterà entro 24 ore per discutere le tue esigenze in dettaglio e fornire un preventivo gratuito.

scrivici